Notice INDESIT PI740AS

Notice INDESIT PI740AS

Mode d'emploi INDESIT PI740AS disponible.

Groupe d'entraide des utilisateurs INDESIT PI740AS
1 membre dans ce groupe pour vous aider
Trouver de l'aide en rejoignant le Groupe d'entraide des
utilisateurs de votre produit PI740AS

Bienvenue dans le groupe d'entraide des utilisateurs
INDESIT PI740AS

Le SAV entre consommateurs du groupe d’entraide INDESIT PI740AS vous permet de recevoir des solutions aux problèmes d’utilisation, conseils d’entretien, fonctionnement et assistance pour votre Table de cuisson INDESIT. Rejoignez GRATUITEMENT le groupe d'entraide PI740AS qui compte 1 membre(s) utilisateur(s) de ce produit. Devenir membre vous donne accès à différents services gratuits pour votre Table de cuisson : accès au mode d'emploi PDF et à la notice PI740AS en français INDESIT PI740AS, guide de l'utilisateur, avis consommateur et forum actif, manuel d’utilisation, photos, vidéo et informations.

INDESIT PI740AS

Dernières actualités du groupe d'entraide INDESIT PI740AS

Nouvelles questions du forum

Lancez la discussion

Nouveaux membres

  • JeanJean1766  depuis le 28/11/2018 - Expertise (non renseigné) - Utilisateur depuis (non renseigné)

Documentation disponible sur votre produit

Notice disponible après inscription gratuite au groupe d'entraide

Manuel/Notice/Mode d'emploi | 2 510 K | Français
Questions/Réponses, FAQ, Support | Français

Pas de vidéo disponible

« sono importanti informazioni sull?installazione, sull?uso e sulla sicurezza. Posizionamento ! Gli imballaggi non sono giocattoli per bambini e vanno eliminati secondo le norme per la raccolta differenziata (vedi Precauzioni e consigli). ! L?installazione va effettuata secondo queste istruzioni e da personale professionalmente qualificato. Una errata installazione può causare danni a persone, animali o cose. ! Questo apparecchio può essere installato e funzionare solo in locali permanentemente ventilati secondo le prescrizioni delle Norme UNI-CIG 7129 e 7131 in vigore. Debbono essere osservati i seguenti requisiti: ? Il locale deve prevedere un sistema di scarico all?esterno dei fumi della combustione, realizzato tramite una cappa o tramite un elettroventilatore che entri automaticamente in funzione ogni volta che si accende l?apparecchio. ? Il locale deve prevedere un sistema che consenta l?afflusso dell?aria necessaria alla regolare combustione. La portata di aria necessaria alla combustione non deve essere inferiore a 2 m3/h per kW di potenza installata. Il sistema può essere realizzato prelevando direttamente l?aria dall?esterno dell?edificio tramite un condotto di almeno 100 cm2 di sezione utile e tale che non possa essere accidentalmente ostruito. Ovvero, in maniera indiretta da locali adiacenti, dotati di un condotto di ventilazione con l?esterno come sopra descritto, e che non siano parti comuni dell?immobile, o ambienti con pericolo di incendio, o camere da letto. ? I gas di petrolio liquefatti, più pesanti dell?aria, ristagnano verso il basso. Quindi i locali contenenti bidoni di GPL debbono prevedere delle aperture verso l?esterno così da permettere l?evacuazione dal basso delle eventuali fughe di gas. Pertanto i bidoni di GPL, siano essi vuoti o parzialmente pieni, non debbono essere installati o depositati in locali o vani a livello più basso del suolo (cantinati, ecc.). É opportuno tenere nel locale solo il bidone in utilizzo, collocato in modo da non essere soggetto all?azione diretta di sorgenti di calore (forni, camini, stufe, ecc.) capaci di portarlo a temperature superiori ai 50°C. Incasso I piani a gas e misti sono predisposti con grado di protezione contro i riscaldamenti eccessivi di tipo X, è pertanto possibile l?installazione a fianco di mobili la cui altezza non superi quella del piano di lavoro. Per una corretta installazione del piano di cottura vanno osservate le seguenti precauzioni: ? I mobili situati a fianco, la cui altezza superi quella del piano di lavoro, debbono essere situati ad almeno 600 mm dal bordo del piano stesso. ? Le cappe debbono essere installate secondo i requisiti richiesti nei libretti istruzioni delle cappe stesse, comunque ad una distanza minima di 650 mm. ? Posizionare i pensili adiacenti alla cappa ad un?altezza minima dal top di 420 mm (vedi figura). ? Allorchè il piano di cottura venga installato sotto un pensile, quest?ultimo dovrà mantenere una distanza minima dal top pari a 700 mm (vedi figura). ? Il vano del mobile dovrà avere le dimensioni indicate nella figura. Sono previsti dei ganci di fissaggio che consentono di fissare il piano su top da 20 a 40 mm. di spessore. Per un buon fissaggio del piano è consigliabile usare tutti i ganci a Installazione Maggiorazione della fessura fra porta e pavimento Locale adiacente Locale da ventilare A Esempi di aperture di ventilazione per l’a... »

Activité de ce groupe d'entraide

Note moyenne du groupe
Soyez le premier à noter ce produit
Durée moyenne d’utilisation
-
Pas d'avis consommateur
Donnez votre avis
Aucune discussion
Lancez la discussion !
Aucune opinion sur INDESIT
Donner votre opinion sur INDESIT
En cours...